Architettura

Palazzo Calvani è espressione di un nuovo concetto dell’abitare urbano. Un’elegante residenza di design, immersa nel verde, dove la tecnologia più sofisticata ed evoluta semplifica e migliora la vita quotidiana. Un innovativo progetto di contemporary living firmato dallo Studio di progettazione Mi.Rò degli Architetti Michele Bellino e Renzo Carito, in cui ogni dettaglio è un invito al benessere.

Servizi

Palazzo Calvani è una casa pensata e progettata per farvi vivere una vita da sogno: una residenza di design immersa in un’oasi di silenzio e di verde in cui ogni dettaglio è stato pensato per il benessere profondo della persona.

KEY-FREE

In Palazzo Calvani è possibile entrare senza l’uso di chiavi: le porte di accesso alle singole unità immobiliari sono dotate di una serratura elettromeccanica che consente l’apertura con badge e sarà possibile aggiungere a richiesta funzioni domotiche per l’apertura da smartphone.

UN SOLO CLICK

In Palazzo Calvani è possibile raggiungere la propria abitazione entrando dal cancello pedonale anche con le mani impegnate in quanto i cancelli pedonali si apriranno automaticamente senza accompagnarli.

ECO-FRIENDLY

Palazzo Calvani gode della classe energetica A3/A4. Gli accorgimenti costruttivi, i serramenti, i sofisticati impianti tecnologici e l’impiego di fonti di energia alternative garantiscono non solo un monitoraggio continuo dei consumi energetici e quindi un notevole risparmio economico, ma anche un’elevata qualità di vita per chi vi abita.

Logge

L'elemento distintivo sono le logge, vere e proprie cornici architettoniche che creano scenari unici e suggestivi, concepite come grandi spazi a cielo aperto, sono l'ambientazione perfetta per i vostri momenti più belli.

Eleganza

Eleganza dei materiali e linee minimal danno a Palazzo Calvani l'importanza che merita.

Perché le case sono il riflesso di tante storie.

Tutte le 20 unità abitative sono residenze con grandi terrazzi a livello per vivere una villa in appartamento.
Sono caratterizzate da ampie vetrate e dalla presenza di spazi verdi privati.